Home Page » Cosa puoi fare tu » Volontariato » Avvento-Natale 2015: le proposte delle Caritas diocesane 
Avvento-Natale 2015: le proposte delle Caritas diocesane   versione testuale
Segnalazioni a comunicazione@caritas.it    
   
           
 CALABRIA  
  
REGGIO CALABRIA • BOVA
Un sussidio offerto come contributo per l'animazione comunitaria. Si divide in quattro parti: Liturgia, Catechesi, Carità, Approfondimenti.
⇒ Sussidio (pdf)
     
   
 CAMPANIA  
  
NAPOLI
È partita da una meditazione di mons. Hélder Câmara la giornata di ritiro d’Avvento che si è tenuta a Napoli nell’Auditorium arcivescovile il 10 dicembre alle ore 9.30. Momento centrale dell’incontro: l’ascolto degli ospiti delle varie opere segno della Caritas.
⇒ Comunicato stampa (pdf) www.caritas.na.it
 
   
 EMILIA ROMAGNA  
          
FAENZA • MODIGLIANA
Pranzo di solidarietà a Faenza, presso la mensa interaziendale Gemos (via Oberdan, 7). Il 25 dicembre dalle ore 12. Il pranzo era aperto a tutte le persone sole, anziane, in difficoltà, per trascorrere un Natale in compagnia.
    
REGGIO EMILIA • GUASTALLA
• Materiale per l'animazione nelle parrocchie, per il catechismo, la liturgia, i gruppi giovani, le famiglie, le scuole materne FISM.
• La terza domenica di Avvento, 13 dicembre, è stato chiesto un ricordo particolare nella preghiera, un impegno per sottolineare il tema della carità nelle celebrazioni e di destinare le offerte alle opere della Caritas diocesana.
 
RIMINI
Mostra "Presepi dal mondo". Anche questa tredicesima edizione, con i suoi 300 presepi da tutto il mondo, ha voluto essere un'occasione di riflessione, conoscenza e interscambio religioso e culturale, e proporre un messaggio di pace e unione fra i popoli. Dal 5 dicembre al 6 gennaio a Rimini presso la sala dell’Arengo nel Palazzo del Podestà, in Piazza Cavour.
Comunicato stampa (pdf) – www.caritas.rimini.it
  
 
 LAZIO  
  
GAETA
Creazione del Fondo di sostegno alle esigenze abitative delle famiglie, finalizzato ad alleviare e prevenire l’aggravarsi di situazioni di potenziale esclusione sociale. Quanto raccolto nelle Celebrazioni parrocchiali della terza domenica di Avvento, 13 dicembre, è destinato proprio alla creazione di questo Fondo.
    
ROMA
• Cinque incontri, uno per settore, aperti a tutta la città per narrare le esperienze e le fatiche di vivere la commozione verso chi ci domanda e ci offre la sua misericordia. Il 26, 27 (due incontri) novembre; l'1, il 3 e il 4 dicembre.
• "Il bosco della solidarietà" è il titolo della giornata che si è svolta il 2 dicembre presso le case famiglia di Villa Glori della Caritas. Un pranzo all’insegna della conoscenza del bosco e della solidarietà. I Forestali hanno offerto i prodotti provenienti dalle Riserve Naturali dello Stato gestite dal Corpo.
• Dal 4 al 24 dicembre 2015, presso le librerie Borri books alla Stazione Termini, Arion al Centro Commerciale Euroma2 e Arion Tiburtina in via Tiburtina 543, iniziativa "Natale solidale in libreria": dei volontari erano disponibili ad incartare i regali acquistati e presentare la Campagna "A pace e acqua! Diritto all’acqua, diritto alla vita", alla quale vengono integralmente devolute le offerte raccolte.
www.caritasroma.it
      
  
 LIGURIA  
  
GENOVA
Due microrealizzazioni, impegni di condivisione da vivere singolarmente, in famiglia o con la propria parrocchia e il proprio gruppo. Lo sguardo è rivolto sia ai poveri più vicini – le persone senza dimora di Genova – con la micro "Un posto buono per dormire", che a quelli apparentemente lontani – le famiglie siriane colpite dalla guerra e sfollate – con "Siria, scuola e famiglia". Si può partecipare come donatore e/o (nel primo caso) come volontario.
⇒ www.caritasgenova.it
 
SAVONA • NOLI
• Inaugurazione dell'Emporio Caritas, a Savona in via Romagnoli 19. L'11 dicembre alle ore 11.
• Raccolta fondi per acquistare generi alimentari di prima necessità per l'Emporio Caritas. 
Avvento di fraternità "Sguardi incrociati" – Inaugurazione dell'emporio Caritas – Raccolta fondi (pdf) – www.caritas.savona.it
 
VENTIMIGLIA • SANREMO
• Marcia globale per il clima, 29 novembre ore 14.30 a Sanremo, Pian di Nave; spettacolo "Che bio ce la mandi buona", 29 novembre ore 16.15 a Sanremo, Teatro centrale.
• Preghiera interreligiosa per l'ambiente, la pace e le vittime delle migrazioni, 16 dicembre ore 20.30 a Ventimiglia, piazzale della Stazione; a seguire fiaccolata verso la cattedrale e alle ore 21.30 inizio della novena di Natale.
• Raccolta di offerte nelle parrocchie per progetti in Costa d'Avorio, Eritrea ed Etiopia, il 20 dicembre, quarta domenica di Avvento.
 
 LOMBARDIA  
  
BERGAMO
• Sostegno al Centro di accoglienza femminile "Saracasa", a Bergamo, che accoglie donne e bambini indigenti, donne che hanno subito violenza intrafamiliare, donne abbandonate in gravidanza. La Caritas diocesana propone anche dei microprogetti di sostegno ai poveri della diocesi o in India, Indonesia, Polonia, Romania.
• Anche quest’anno Caritas è stata presente con la casetta del Natale, a Bergamo, lungo viale Papa Giovanni XIII, dal 15 novembre al 24 dicembre. Il ricavato della “Casetta del Natale” andrà a sostenere il progetto del Fondo Famiglia Lavoro.
   
BRESCIA
"Aprire", "riscoprire", "attraversare", "diventare" sono i quattro verbi che hanno accompagnato la proposta dell’Avvento di Carità 2015 e che hanno introdotto all’Anno giubilare. Titolo: "Lievito di Pane". Quanto raccolto nella Giornata del Pane, celebrata il 29 novembre, prima domenica di Avvento, è lievito di una delle opere segno dell’Anno della Misericordia.
www.caritasbrescia.it
    
CREMA
• Raccolta di giochi da regalare alle famiglie con bambini che si trovano in difficoltà. Un'occasione per sensibilizzare i piccoli "donatori" ai temi della solidarietà e della condivisione. La distribuzione dei giochi è avvenuta il 7 e il 10 dicembre dalle ore 14.30 alle 16.30 presso la Casa della Carità.
• "Indovina chi viene a pranzo?". Richiesta di disponibilità alle famiglie per una esperienza di accoglienza tramite l'invito a pranzo durante i weekend di Avvento di persone ospitate nelle strutture della Caritas.
www.caritascrema.it
 
CREMONA
Proposta di sostegno e vicinanza nei confronti dei cristiani in fuga dalla Siria, attraverso la Chiesa latina di Antiochia (in Turchia), fortemente impegnata sul fronte accoglienza.
 
LODI
Quest’anno si vuole promuovere l’attenzione ad una ecologia integrale, attraverso la proposta di sostenere il progetto “Far sbocciare germogli”: aiutare nella formazione alcune famiglie al fine di creare degli orti famigliari e comunitari in quattro parrocchie dell’Indonesia. Tra i materiali per la sensibilizzazione in diocesi: mostra fotografica, video, laboratori, poster, segnalibro, ...
 
MILANO (AMBROSIANA)
• Progetti di solidarietà e condivisione nel mondo: Georgia "Centro giovanile per il villaggio di Arali", Albania "Casa famiglia Rosalba", Niger "Ricostruire la comunità", Libano "La cucina in rosa". Disponibile online la scheda di animazione per gli oratori.
• Durante le feste natalizie l'iniziativa “La Cena Sospesa” ha raddoppiato. Per ogni euro lasciato nelle teche “La Cena Sospesa” dai clienti dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, un altro euro è stato aggiunto dagli enti promotori. Le offerte, raccolte dai volontari di Caritas Ambrosiana e convertite in normali Ticket Restaurant®, consentono alle persone in difficoltà di consumare un pasto o acquistare generi alimentari. “La Cena Sospesa Natale 2015” è durata dal 25 dicembre al 3 gennaio.